Techno Track

 

Techno Track nuovo sistema modulare installabile direttamente su binario in maniera semplice e soprattutto sicura perché il fissaggio è garantito dal blocco meccanico di sicurezza. Techno Track dispone di un’ampia gamma di ottiche con LED di ultima generazione che lo rendono il prodotto ideale per rispondere alle diverse esigenze di illuminazione nel settore dello shop e del retail.

 

 

 

Corpo: in alluminio estruso con tappi di chiusura e adattatore universale per binario elettrificato.

Ottiche: lenticolari in PMMA ad alto rendimento. Techno Track comprende versioni con ottiche asimmetrche da 20° e bi-asimmetriche da 30° e ottiche diffondenti da 30°- 60° -90°, che lo rendono il prodotto più completo per rispondere alle diverse esigenze di illuminazione.

 

• L’apparecchio e il binario si collegano direttamente con un aggancio a scatto, in maniera semplice e soprattutto sicura perché il fissaggio è ga-rantito dal blocco meccanico di sicurezza.

 

L’adattatore permette, oltre al fissaggio, anche la connessione elettrica e consente l’installazione di Techno Track su binari elettrificati.

Possibilità di scegliere manualmente la linea di accensione, grazie al “selettore” integrato nel corpo dell’apparecchio.

La particolare tecnologia utilizzata nello sviluppo dell’adattatore consente in fase di installazione il perfetto affiancamento dei moduli di componenti grazie all’assenza di qualsiasi sporgenza laterale. Questo permette di poter intervenire sui singoli moduli e garantisce un effetto finale di “luce continua”.

Possibilità di integrare sul binario, plafoniere Techno Track con spot Fosnova

 

La luce e l’apparecchio hanno assunto ormai il ruolo da protagonisti nelle vendite. Ed è per questo motivo che vengono richiesti apparecchi Led con il CRI>90. L’attuale tendenza è quindi orientata verso la realizzazione di apparecchi sempre più flessibili, ma che al tempo producano un’ottima qualità della luce, garantendo risparmio energetico e riduzione di costi di manutenzione.L’indice di resa cromatica o Color Rendering Index (CRI) indica in che modo una sorgente artificiale è in grado di riprodurre il colore di un oggetto da essa illuminato. Esso varia in una scala da 0 a 100, dove 0 rappresenta il minimo e 100 indica il massimo. La luce naturale è la migliore sotto il profilo fisiologico grazie alla completezza del suo spettro cromatico; per questo la scelta di apparecchi con alto indice di resa cromatica è molto importante per il benessere e il comfort della persona oltre che necessaria in ambienti dove sia richiesta una buona visibilità dei colori.