L'importanza di un'illuminazione eccellente nelle scuole diventa fondamentale per un'istruzione di qualità.
Benessere, comfort visivo, sicurezza e igiene sono priorità che coinvolgono anche il tipo di illuminazione.
Disano e Fosnova, con una lunga esperienza nel settore di illuminazione a LED, offrono una selezione di prodotti dedicati.

 

Caratteristiche apparecchi LED per l'illuminazione scolastica

UGR è un indice unificato in campo internazionale, sviluppato dalla CIE, per la valutuzione dell'abbagliamento diretto derivante dall'impianto di illuminazione. La norma europea per l'illuminazione dei posti di lavoro in interni UNI-EN 12464-1 richiede un valore UGR specifico per ogni applicazione, compreso tra 10 e 30: più basso è il valore, minore è l'abbagliamento. Il valore esatto di tale indice è da calcolare con verifica illuminotecnica, in quanto dipende dalla disposizione degli apparecchi illuminanti, dalle caratteristiche dell'ambiente (dimensionii, riflessioni) e dal punto di osservazione.

 

Colour Quality - CRI: indica in che modo una sorgente artificiale è in grado di riprodurre il colore di un oggetto da essa illuminato. Esso varia in una scala da 0 a 100, dove 0 rappresenta il minimo e 100 indica il massimo. La luce naturale è la migliore sotto il profilo fisiologico grazie alla completezza del suo spettro cromatico. Per questo, la scelta di apparecchi con alto indice di resa cromatica è molto importante per il benessere e il comfort della persona, oltre che necessaria in ambienti dove è richiesta una buona visibilità dei colori.

 

Low Flicker: vuoi evitare mal di testa o affaticamento degli occhi? Tutti gli apparecchi di illuminazione a LED hanno uno sfarfallio basso per un'illuminazione sicura e confortevole. L'esposizione prolungata ad alte frequenze di sfarfallio (tra 70 e 160 Hz) può causare disagio, mal di testa, affaticamento degli occhi. Inoltre, nelle vicinanze di telecamere di sicurezza, il ridotto sfarfallio consente una buona registrazione delle immagini per la sicurezza dei luoghi all'aperto.

 

Conformità ai CAM: i Criteri Ambientali Minimi (CAM) sono i requisiti ambientali ed ecologici definiti dal Ministero dell'Ambiente volti ad indirizzare le Pubbliche Amministrazioni verso una razionalizzazione dei consumi e degli acquisti fornendo indicazioni per l'individuazione di soluzioni progettuali, prodotti o servizi migliori sotto il profilo ambientale.

Soluzioni LED per illuminazione scolastica

Studiare in un ambiente confortevole, gradevole e ben illuminato aumenta il rendimento scolastico e il benessere di alunni e insegnanti. Gli apparecchi di illuminazione installati nelle aule, nei laboratori e nei corridoi dovrebbero essere scelti non solo per soddisfare le esigenze di visione, ma anche per creare un ambiente di studio e di lavoro che sia piacevole e funzionale, pur essendo efficiente dal punto di vista energetico ed economico.

L'illuminazione a LED è innanzitutto stabile e ben distribuita, senza abbagliamenti e sfarfallii, che non solo diminuiscono la concentrazione, ma sono anche pericolosi per la salute.

Inoltre, con gli apparecchi a LED è possibile differenziare l'illuminazione in base alle diverse necessità, come la lettura, il lavoro al computer, le attività di laboratorio e la comunicazione con il docente.

Di grande importanza anche l'elemento dinamico che si può introdurre in tutti i locali della scuola: aule, laboratori, auditorium, zone di passaggio.

Una luce dinamica mantiene l'equilibrio con la luce naturale e aiuta il docente nel suo lavoro.

All'inizio della mattinata una luce fredda contribuisce a tenere gli allievi svegli e concentrati; con il passare delle ore una tonalità più calda può produrre un effetto rilassante su una classe agitata e iperattiva.

Altre versioni ideali per l'illuminazione scolastica:

Sistemi di gestione della luce per risparmiare energia

Per interni o esterni, per asili nido, scuole materne, scuole elementari o superiori e per gli atenei (sia pubblici che privati), Disano offre un'ampia gamma di soluzioni per la gestione della luce che contribuisce ad aumentare il risparmio energetico, il comfort visivo e la sicurezza. Disano è in grado di fornire una ampia gamma di soluzioni che soddisfano gli aspetti progettuali, da installazioni più semplici a quelle più articolate passando dallo Smart Building sino alla Smart City, per approdare alla vera infrastruttura IoT dove il monitoraggio dei dati e le analisi del sistema sono utilizzati per ampliare il risparmio energetico tramite strategie di controllo personalizzate, flessibili e riconfigurabili illimitatamente permettendo ai nostri apparecchi di interfacciarci con i sistemi IoT legati al Building Automation. Semplicità di accesso e utilizzo sono le chiavi per rendere la tecnologia fruibile a tutti, con strumenti come cellulare e tablet.


Scopri di più



Apparecchi Human Centric Lighting

HCL è un concetto che rappresenta un profondo cambiamento culturale, in linea con la ricerca di un rapporto più sano ed equilibrato con l'ambiente in cui viviamo. Il nostro modo di vivere è molto distante dai ritmi della natura. Trascorriamo gran parte del tempo in ambienti chiusi e l'illuminazione artificiale ha virtualmente abolito la differenza tra giorno e notte. Negli ultimi decenni, però, la ricerca scientifica ha chiarito che la luce non serve solo per vedere quello che ci sta intorno, ma è indispensabile per regolare il funzionamento del nostro organismo, dal punto di vista biologico e psicologico.


Scopri di più



Apparecchi UV per la sanificazione

Luoghi fortemente frequentati possono essere bonificati irradiandoli con le lampade UV. I raggi ultravioletti riescono ad innescare una reazione fotochimica all'interno dei germi danneggiandone la struttura proteica, così da alterare il loro DNA/RNA e renderli innocui e non più replicabili per evitare il diffondersi di contagi, malattie o danni.


Scopri di più